HOME
GALLERY
NEWS

TEAM

CONTATTI

PALMARES
 
VINTAGE KART

 

 

 
 

 

 

 
14.15.16-09-2012 Pista internazionale Siena- Team 3D KART
CAMPIONATO ITALIANO ROK 2012
Lora X scattata. Con le prove libere ufficiali e le qualifiche la Rok Cup Italia partita. Nelle qualifiche si assistito ad un equilibrio enorme con distacchi strettissimi in tutte e quattro le categorie.
I Rokker pi veloci sono stati Kevin Gagliano (Mini Rok), Leonardo Pulcini (Junior Rok), Riccardo Geltrude (Rok)  e Lorenzo Caponi (Super Rok).
ROK. Nelle manche il poleman Riccardo Geltrude si balzato al vertice mettendosi alle spalle Lady Federica Scarscelli. Nella seconda manche villa che partiva in seconda fila viene escluso dallo schieramento per il mancato funzionamento del pulsante di spengimento. Al pronti via Armati che partiva in terza fila non rispetta la propria posizione andando a spingere direttamente su Geltrude che partiva in pole
. Alla richiesta di visionare i filmati della partenza stato risposto che per i giudici di gara era tutto regolare. Quindi Federica che partiva in prima fila all'esterno no riesce a trovare un varco per infilarsi internamente e sfila attardata alla prima staccata concludendo al sesto posto. Mentre l'Armati grazie ad una penalizzazione a Geltrude vince la prefinale. La finale si preannuncia molto calda al via Moriondo va al comando mentre dietro si sta lottando alla grande tra Geltrude, Scarscelli, Armati, Aldera e Massimo Rabaglia un continuo susseguirsi di scambi di posizioni con il risultato finale che L'Armati all'ultima curva cerca di tirare fuori Geltrude e viene penalizzata di 10 secondi. Massimo Rabaglia ed Aldera conquistano alle spalle del velocissimo Moriondo un meritato podio che conferma l'ottimo livello di questi piloti. Bellissima anche la gara di Federica e Riccrdo Geltrude che dopo aver dominato per quasi tutto il weekend meritavano come gli altri un gradino del podio.
 

Gallery: Federica Scarscelli

 

   
 

 

Condividi e Segnala Allo Studio Forni la Pictura di Bottoni